Logo ×
Banner image
LIFESTYLE
NIKY EPI: L’HAIR STYLIST AMATO DALLE CELEBRITIES
23 Aprile 2021
579
12
Scuola Aldo Coppola e cuore di Puglia. Nonostante giri per il mondo, non ha mai abbandonato la sua terra.


Niky Epi è nato a Bari ed è fortemente legato alla sua terra. Lascia la Puglia prestissimo per andare a Roma e seguire la sua passione, il giornalismo. Qui, le spese sono numerose e si destreggia abilmente per non gravare sulla sua famiglia: taglia tutte le spese tra cui il taglio capelli e ne riconosce una innata dote, presto notata, quando rientra in Puglia, dal celebre Mimì Colonna, il quale lo incoraggia a intraprendere quella che è oggi la sua professione. Parte così la nostra piacevole chiacchierata.

Niky, ci aveva visto lungo Mimi Colonna?

Sabrina, la mia storia ti fa capire di quanto possano essere importanti le coincidenze. Dopo aver cominciato a lavorare con Mimì, in poco tempo, il mio nome diventò un vero e proprio tam, tam tra le baresi. All'epoca, ero un super fan delle Spice Girls e Mel C venne a Bari per un concerto per MTV. Il suo personal hair stylist ebbe un problema con il volo e mentre ero sotto il palco dalle 6 del mattino, un organizzatore mio amico mi catapultò nel backstage per realizzare un doppio sogno: essere con una Spice Girl e divenire poi il suo acconciatore! Nacque così una bella amicizia che mi portò a viaggiare sempre più frequentemente a Londra. Fu un continuo su e giù sino a quando un bel giorno mi fu richiesta una permanenza fissa. In quel momento capii che non potevo lasciare l'Italia e così intrapresi l'idea di affacciarmi a Milano.

Niky, lavorare per Aldo Coppola è un sogno per ogni hair stylist. Chi ti ha accolto nella grande famiglia?

Come tu ben sai, è un accesso privilegiato. Ricordo il primo e unico colloquio con Monica Coppola, figlia di Aldo, la quale, oltre alle mie tecniche, ha apprezzato il mio profilo astrale e numerologico. Lei è fortemente appassionata di questo mondo e il caso ha voluto che io fossi parecchio simile al profilo di Aldo. Mi ha subito accolto nel suo team offrendomi persino alloggio. Declinai subito questo benefit, per carattere, per orgoglio: dovevo farcela da solo! Così dormii per due mesi nel corridoio dell’appartamento di un mio amico. Era tutto magico, non potevo credere di essere lì con loro e che, poco dopo, mi nominassero assistente personale di Aldo! Sono stato con lui, fianco a fianco per due anni. Con Aldo ho imparato le tecniche, il valore dell'empatia e ho apprezzato la sua innata genialità.

Attualmente sei art director di Aldo Coppola da Brian & Barry in piazza San Babila. Da Instagram non è difficile apprendere che molte celebrities si affidano a te, alcune divenendo tue "best friend".

Una delle mie più care amiche è Elisabetta Canalis. Con lei ho un rapporto speciale. Curo l'immagine di tante: Natasha Poly, Chiara Biasi, Gilda Ambrosio, Olivia Palermo, Amber Le Yasmin e Bon, Leona Lewis, Cristina D’Avena, Beatrice Vendramin e Alice Pagani, a cui ho realizzato la frangia che l’ha caratterizzata nella serie tv “Baby”. Ce ne sono tante altre, le vedi!

Niky ma la tua preferita è in Puglia!

(Sorriso ndr) So a cosa ti riferisci! Viaggio spesso con la mia mamma e lo facevo anche con il mio papà. Tu li hai conosciuti entrambi e puoi ben capire. La mia mamma, Lucia, dopo il grande dolore per la perdita del mio papà, Emanuele, mi accompagna in tutti i viaggi di relax. Lei è una buona compagna e mi conosce molto bene.

Niky Epi non ha mai dimenticato le sue origini e spesso potrete avvistarlo in Puglia, con i suoi adorati nipotini, la sua mamma e con il suo solito low profile, caratteristica che lo contraddistingue, sempre.

add banner
mail send logo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi per primo nella tua mail le nostre esclusive offerte e le ultime novità  sui nostri prodotti e servizi.